Medley Alessandra – Alessandra Amoroso

medley alessandra

midi karaoke. Miditeca.me it’s a search engine of basi midi karaoke without registration.

Looking for other midi karaoke of Alessandra Amoroso, look at the page dedicated to him Click here for all midi karaoke of Alessandra Amoroso (Don’t worry the link opens in another page, this page will not disappear)

Here is the text (karaoke) of the song, the download link can be found on page 3 of

medley alessandra

.

Originale lyrics

medley
(Alessandra Amoroso)
www.sifamusica.net
il forum delle introvabili
che stupida che sei
tu non impari mai
il tuo equilibrio e’ un posto
che tu passi e te ne vai
e piu’ stupida di te
sappi non ne troverai
quelle tue paure inutili
non finiranno
ma che stupida che sei
stupida un’altra volta
che parli ad uno specchio e mai
alla persona giusta
e da stupida che sei
tu non farai mai niente
sei una persona tra la gente ma
la gente mente sempre
imparare da sempre
camminare da sempre
e non capirai niente
hai sbagliato da sempre
ed e’ inutile adesso
che ti guardi a uno
specchio che non sa chi sei
a uno specchio
che non sa chi sei
°°°°°°°
la notte ti porta consiglio
magari domani stai meglio
ed ogni cosa ti sembra cambiata
ma forse tu non l’avevi osservata
il cielo col buio e’ un presepe
le case diventano piccole
ed io che non riesco a
mostrare emozioni
ed io che non riesco
piu’ a piangere
mi sono messa la maglietta rossa
quella dell’ultima
dell’ultima volta
quando mi hai detto
noi dobbiamo parlare
e tutto il mondo
ha cominciato a tremare
l’amore e’ una cosa da niente
non e’ come ti fanno credere
ed io che non riesco
a sentire emozioni
ed io che non riesco
piu’ a ridere
senza andata ne’ ritorno
io consumo un altro giorno
confinandomi di niente
tanto il niente e’ quello
che hai lasciato dietro te
senza andata ne’ ritorno
sto sprecando un altro
giorno in piu’
per vivere e ricominciare
per sognare un
cielo azzurro all’orizzonte
senza nuvole
sognare un cielo azzurro
all’orizzonte senza nuvole
°°°°°°°
la luna e’ un soffio
se alzi il braccio puoi toccarla
ti guarda immobile
ed ha un sorriso da bastarda
e tra le stelle
i desideri della gente
che cerca un po’ di se’
mentre io cerco te
e mi ero affezionata
mi sono incasinata
parlami parlami adesso
che io ti
sento che non sei piu’ lo stesso
che me ne frega di esserti amica
mi sembra assurdo solo a pensarci
cosa vuoi che dica
guardaci guardaci adesso
non c’e’ piu’ un
gesto non c’e’ compromesso
e lo capisco dal tono diverso di voce
con cui mi dici “stasera ho da fare
non mi aspettare…”
estranei a partire da ieri
siamo due estranei a partire da ieri
°°°°°°°
sta per grandinare
ed io non so tremare piu’
stamattina cercavo qualcosa di te
e volavo lontano
immobile
guarda quante case
sono tutte storie da aggiungere
nella gente speravo ricordi di te
e mi facevo cullare immobile
lasciami sognare
lasciami dimenticare lasciami
ricominciare a camminare a passi
piu’ decisi e fammi immaginare
quanto ancora ho da fare
forse crescere invecchiare
quanto ancora ho da amare
quanto ancora ho da amare
www.sifamusica.net
°°

Click here for other midi karaoke of Alessandra Amoroso